Cerca
Close this search box.

Soggiorni estivi per gli anziani in Valdarno Fiorentino. Rimini e Viareggio le mete del 2017

Si chiuderanno il 10 Maggio le iscrizioni ai soggiorni estivi che il Comune di Figline e Incisa Valdarno, in collaborazione con i comuni di Regello e di Rignano e le associazioni Auser di Figline, Incisa, Reggello e Rignano, organizza ogni anno per gli anziani autosufficienti presenti sul territorio.
Sono previsti tre turni all’Hotel delle Nazioni di Bellaria, a Rimini, dall’11 al 25 Giugno (al costo di 567 euro per 14 giorni di permanenza, più 50 euro di trasporto) e all’Hotel Bella Riviera di Viareggio, dall’1 al 15 di Luglio (790 euro per 14 giorni, trasporto compreso). La quota di partecipazione è, inoltre, comprensiva di sistemazione in camere a due letti, trattamento pensione completa, servizio di spiaggia comprensivo di un ombrellone e due lettini ogni due persone e assicurazione.
Per informazioni e prenotazioni è necessario rivolgersi alle sedi Auser di Incisa (in Via San Francesco 1, aperta il Mercoledì e il Giovedì dalle 16:00 alle 18:00), di Figline (piazza Don Bosco 8, aperta il Martedì e il Giovedì dalle 9:00 alle 11:30), di Reggello (piazza Don Sturzo, dal Lunedì al Venerdì, dalle 10:00 alle 12:00) oppure a quella di Rignano (in via Garibaldi, aperta dalle 9:00 alle 11:30, dal Lunedì al Venerdì).
L’iscrizione dei partecipanti sarà vincolata alla presentazione di una copia del documento di identità in corso di validità e al versamento di una somma di 50 euro a titolo di caparra. Sono, inoltre, previste riduzioni e agevolazioni sui prezzi di soggiorno per i possessori di Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore o pari a 13.062,14 euro.
Sarà, inoltre, organizzato un soggiorno diurno in Vallombrosa in due turni diversi, il primo dal 10 al 14 Luglio e il secondo dal 17 al 21 Luglio con assicurazione, trasporto, pranzo, accompagnatori e attività, il numero di partecipanti massimo possibile sarà intorno alle 25 e alle 45 persone per turno, la quota di partecipazione massima sarà pari a 90 euro.

Articoli correlati