Cerca
Close this search box.

E’ partito ufficialmente il Natale terranuovese

È decollato ufficialmente il Natale terranovese. Ieri, con la festa dell’Immacolata, hanno preso il via le iniziative che accompagneranno la cittadina valdarnese fino all’Epifania. Gli eventi proseguiranno anche domani, con il mercatino degli hobbisti, animazione per bambini e spettacoli musicali. Tra gli appuntamenti più curiosi, un pomeriggio dedicato ai ragazzi davvero molto particolare. Il 17 dicembre, infatti, nella sala consiliare, ci sarà uno scambio delle figurine Panini dei calciatori, un modo per riproporre una vera e propria tradizione che hanno vissuto le generazioni passate, in un mondo in cui internet non esisteva ancora. Babbo Natale in moto arriverà invece il 23 dicembre, dispensando doni ai più piccoli, iniziativa, questa organizzata in collaborazione con l’associazione Le Manette del Valdarno. Il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, non mancherà la gara podistica di Natale, giunta alla sua ottava edizione, organizzata dall’Asd Atletica Terranuovese. Sempre in tema sportivo anche quest’anno ci sarà il torneo nazionale di minibasket organizzato dalla società cestistica di Terranuova mentre il 30 dicembre in programma il primo quadrangolare “Ghirlanda Biancorossa” messo su dal Terranuova Traiana, che si terrà al campo sportivo Brandini Galasso .

Il cartellone si concluderà il giorno dell’Epifania con l’arrivo della vecchietta con la scopa , amatissima dai bambini. Il cartellone di eventi è realizzato grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale e le associazioni da sempre attive sul territorio, tra cui Pro Loco e Commart. “Abbiamo pensato ad iniziative diverse al fine di coinvolgere tutti, i più piccoli naturalmente, ma anche le famiglie, i ragazzi e gli adulti – spiega Caterina Barbuti, assessora alla cultura e alla promozione del territorio – Abbiamo il via ai festeggiamenti l’8 dicembre con i bambini che hanno addobbato l’albero in piazza con loro creazioni. Seguiranno poi molti altri eventi di diversa natura, da quelli sportivi a quelli di solidarietà, che durante tutto il periodo interesseranno vari luoghi, da piazza della Repubblica alla sala consiliare. Sarà un modo per vivere insieme le Feste nella nostra Terranuova”. “Anche quest’anno abbiamo potuto realizzare un calendario ricco di eventi per la forte sinergia che ormai da tempo si è instaurata tra Pro Loco, Commart e Amministrazione – afferma Emanuele Cerri, presidente della Pro Loco – È soprattutto ai bambini che abbiamo pensato organizzando gli eventi, perché il Natale è prima di tutto la loro festa, ma non abbiamo tralasciato nessuno poiché per tutti deve essere un periodo di serenità e condivisione”.

Articoli correlati