Cerca
Close this search box.

L’Istituto Giovanni XXIII di Terranuova partecipa al progetto nazionale “Girls Code It Better”

Per la prima volta l’Istituto Giovanni XXIII di Terranuova Bracciolini ha partecipato al progetto nazionale “Girls Code It Better” promosso dalla “Fondazione Officina Futuro” per avvicinare le ragazze alle discipline STEM. Le 12 ragazze, guidate da un docente interno e da un esperto esterno, hanno creato un Club pomeridiano di 45 ore (circa 15 incontri) nei quali hanno affrontato una sfida/problema ed hanno elaborato un progetto con lo sviluppo di un’area tecnica strumentale che poteva essere scelta scelta tra: schede elettroniche, progettazione e stampa 3D; web design e web development, videomaking.
Le giovani studentesse hanno fatto il loro debutto durante l’evento finale che, per le scuole del nord Italia, si è tenuto sabato 11 maggio presso IL Centro DuMbo di Bologna.

 

 

Durante l’evento hanno presentato il loro prodotto finale, che è consistito nell’ideazione e realizzazione di un videogioco ambientato nel modello virtuale dell’ istituto terranuovese, interamente ricostruito su piattaforma di modellazione tridimensionale. L’iniziativa è giunta quest’anno, alla X edizione ed ha coinvolto ragazze di 140 istituti di scuola secondaria di tutta la penisola. Referenti per la valutazione d’impatto sono l’Università Bocconi e l’Università di Bologna.

Articoli correlati