Cerca
Close this search box.

Treni. Mauro Di Ponte a sostegno del Movimento Consumatori.”Provvedimenti immediati”

Il candidato sindaco di Terranuova Bracciolini, Mauro Di Ponte interviene a sostegno del Movimento Consumatori Arezzo nel denunciare l’ennesimo disagio subito dai pendolari del Valdarno. Di Ponte ha preso spunto da un nuovo disservizio che, questa mattina, ha interessato la tratta ferroviaria valdarnese, sottolineando le continue criticità nel servizio di trasporto pubblico regionale e locale. “È inaccettabile -ha detto – che i cittadini siano costretti a subire questi inconvenienti senza una risposta tempestiva e adeguata da parte delle istituzioni competenti”. Piena solidarietà quindi, del candidato, al Movimento Consumatori Arezzo nel suo impegno a portare avanti questa causa, con l’assoluta importanza di garantire il diritto alla mobilità per tutti.

 

 

“È fondamentale – ha proseguito Di Ponte – che le autorità competenti, a tutti i livelli, prendano seriamente in considerazione queste segnalazioni e adottino provvedimenti immediati per risolvere i problemi nel trasporto pubblico”. Per il candidato a sindaco è necessario che le istituzioni regionali agiscano con determinazione e sollecitudine per risolvere queste criticità. “È responsabilità delle autorità locali e regionali assicurare un servizio di trasporto pubblico efficiente e affidabile per tutti i cittadini – ha proseguito – Mi impegno a portare avanti questa battaglia anche a livello locale, qualora fossi eletto sindaco di Terranuova Bracciolini. Come rappresentante della comunità, mi farò portavoce delle istanze dei cittadini e lavorerò incessantemente per garantire un trasporto pubblico di qualità e accessibile a tutti”.

Articoli correlati