Un mese e mezzo di “sconto” per Sorbini. Rientrerà in campo il 21 febbraio contro il Figline

Francesco Sorbini, il centravanti del Montevarchi Calcio appiedato dal giudice sportivo fino al 29 marzo 2016 in seguito ai fatti di Grassina, potrà tornare in campo il 21 febbraio prossimo, in occasione del derby di Figline. La commissione disciplinare ha quindi parzialmente accolto il ricorso della società rossoblù, che puntava ad una forte riduzione della squalifica. Lo sconto è di un mese e mezzo, dato che Sorbini concluderà la sua squalifica il 15 febbraio, scherzo del destino, il giorno dopo la sfida tra Montevarchi e Grassina. Un intero girone senza il forte attaccante montevarchino, che costringerà comunque il sodalizio di via Gramsci a tornare sul mercato.

Articoli correlati