Cerca
Close this search box.

Labruschini. Enrico Venturi:”La ripresa dei lavori viene annunciata dal 2016…”

“La Sindaca Mugnai parla di “ epopea “ ma l’unica deludente saga a cui i cittadini hanno assistito è quella della sua amministrazione che, a partire dal 2016, anno del dissequestro dell’immobile, ha annunciato la ripresa dei lavori”. Lo ha detto Enrico Venturi, responsabile FdI di Figline Incisa in merito alle ultime comunicazioni del primo cittadino sulle Lambruschini. Venturi ha ricordato gli annunci dei vari assessori che si sono succeduti da otto anni a questa parte. “Nel 2016 fu detto che la gara era prevista per l’estate, mentre i lavori sarebbero dovuti partire nel settembre del 2016. Ancora nel 2017. Questo anno vedrà comunque vedrà la redazione delle progettazioni sia per la variantina che per le ex Lambruschini. E così di seguito nel 2018. Riusciamo ad affidare il bando di gara, venne annunciato. L’anno successivo chiaramente la campagna elettorale la fece da padrona, per poi continuare nel 2020 con l’annuncio che i lavori sarebbero partiti nel 2021, anno durante il quale si è procrastinato al 2022 per poi arrivare ad oggi”.

 

Insomma – ha detto Venturi – per quasi 10 anni la giunta Mugnai ha saputo soltanto annunciare il termine dei lavori senza che neanche oggi se ne intraveda davvero la fine. Un progetto targato PD sbagliato fin dal principio che ha ridotto una bellissima villa in un rudere e che rappresenta tutt’ora una ferita per il Centro Storico”.

Articoli correlati