Cerca
Close this search box.

Isis Varchi. 5 milioni per l’ampliamento. Aggiudicata la gara per i lavori

E’ stata aggiudicata la gara per i lavori di ampliamento dell’Isis Benedetto Varchi di Montevarchi. Un progetto da oltre cinque milioni di euro. La Provincia di Arezzo ha concluso le procedure di verifica tecnica ed economica e ad effettuare i lavori sarà l’azienda Montefalchi Srl. Sarà realizzata una nuova struttura indipendente ma collegata al corpo centrale del Liceo Varchi e in grado di permettere agli studenti dell’Istituto Magiotti di via Marconi di venire in una nuova struttura moderna e tecnologica e che rispetta le nuove norme in tema di efficientamento energetico. Sarà un edificio moderno, sicuro, ad energia quasi zero, capace di accogliere un numero importante di studenti. L’ex liceo sorto negli anni ‘20, come ha ricordato nei mesi scorsi, in fase di presentazione del progetto, Silvia Chiassai Martini, non è più in linea con gli obblighi normativi in materia di edilizia scolastica ed è impossibile da ristrutturare.

Grazie ad un bando ministeriale, è stato recuperato un vecchio progetto che è stato rivisto. Prevede una nuova sede della succursale dell’Istituto Magiotti, attraverso un ampliamento del polo scolastico “Benedetto Varchi” finalizzato ad ospitare 125 allievi. L’importo complessivo dei lavori è di euro 5.459.516,67 .Il fabbricato che verrà realizzato sarà indipendente dal resto del polo, ma attraverso una passerella sarà direttamente collegato con gli altri spazi scolastici del Liceo. Il nuovo edificio sarà composto da 5 aule didattiche, 8 aule per attività speciali, 2 aule per attività integrative e la biblioteca, oltre agli spazi di connessione e servizi igienici, lasciando inoltre libera la visuale degli alunni verso gli ambienti esterni. Tutto il complesso verrà realizzato con i più moderni standard costruttivi.

Articoli correlati