Cerca
Close this search box.

Nuovo defibrillatore collocato all’ingresso dell’istituto Vasari di Figline. Trenta insegnanti hanno seguito il corso di formazione

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo defibrillatore semiautomatico collocato all’ingresso dell’Istituto Giorgio Vasari di Figline Incisa. L’apparecchio servirà anche tutta l’area circostante il grande parcheggio della stazione ferroviaria di Figline e si trova a pochi metri di distanza dal palazzetto dello sport. E’ il secondo dei dodici defibrillatori che saranno installati nei prossimi mesi nel territorio comunale. ” Questo secondo apparecchio, acquistato grazie alle lotterie interne del Calcit e al contributo dell’azienda Vanity Hair, è stato volutamente collocato in una teca riscaldata all’esterno del Vasari, perché questa zona rappresenta un punto di aggregazione e di transito di migliaia di persone”, ha spiegato la dottoressa Benedetta Pasquini responsabile del Progetto Vita . Trenta insegnanti hanno seguito lo specifico corso di formazione e sono quindi abilitati all’uso dello strumento. Il dirigente scolastico Andrea Marchetti ha ricordato che l’istituto ha aderito fin da subito all’iniziativa e anche i ragazzi, nelle prossime settimane, potranno partecipare ai corsi specifici per l’utilizzo del Dae. “Mettere in rete associazioni e istituzioni è una grande soddisfazione – ha commentato la sindaca Giulia Mugnai -, soprattutto quando si vedono risultati concreti come questo. Oltre a coprire una zona della città molto frequentata da studenti e pendolari, l’installazione del defibrillatore permette di portare nelle scuole la promozione della salute e della vita”.

[images_grid auto_slide=”no” auto_duration=”1″ cols=”three” lightbox=”yes” source=”media: 16703,16704,16705,16706,16707″][/images_grid]

Articoli correlati