Cerca
Close this search box.

Montevarchi: infiltrazioni di acqua piovana al Palasport. Il Comune affida a un avvocato il supporto legale al Rup

Infiltrazioni ripetute di acqua piovana al Palasport e ritardi nel miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici comunali. E il Comune di Montevarchi di fronte alle criticità emerse nei contratti per la gestione del servizio Energia Plus e del partenariato pubblico-privato per l’illuminazione ha deciso di affidare ad un avvocato il supporto legale al Responsabile Unico del Procedimento.
“Avevamo già manifestato la nostra indignazione per quello che stava accadendo – ha affermato l’assessore – e questa è la risposta ai disagi provocati dai ritardi nell’esecuzione dei lavori di efficientamento energetico nei palazzetti dello sport e ai problemi sorti nelle opere eseguite finora nell’ambito del più ampio contratto di affidamento in concessione di illuminazione pubblica, impianti elettrici degli immobili e appunto del Palazzetto dello Sport di proprietà del municipio attraverso la formula del partenariato pubblico-privato”. Posfortunato ha proseguito ricordando che sono stati registrati ritardi per sistemare la rete di illuminazione pubblica e “riscontrate inefficienze negli impianti di calore gestiti dalla stessa società concessionaria”. Gli uffici comunali sono già al lavoro per stilare il dossier con la documentazione relativa all’intera vicenda ad oggi potenzialmente oggetto di contenzioso.
Quanto alla richiesta avanzata dal Pd di ristori per le realtà sportive che gravitano nell’impianto e si sono trovate con “campi inagibili durante allenamenti e gare di campionato”, l’esponente di Giunta ha precisato che l’aspetto riguarda i rapporti tra gestore e utilizzatori. Un’affermazione che non è piaciuta alla capogruppo Elisa Bertini: “E’ un po’ come lavarsene le mani – ha commentato dichiarandosi insoddisfatta della risposta – mentre l’amministrazione dovrebbe tutelare in prima battuta chi usa il Palazzetto, ovvero l’anello più debole tra le parti”.

Articoli correlati