Cerca
Close this search box.

Cavriglia: da domani via alle iscrizioni online ai servizi mensa e trasporto scolastico

Tempo di iscrizioni ai servizi mensa e trasporto scolastici a Cavriglia. Da domani e fino al 21 aprile possono essere presentate le domande online per l’anno scolastico 2023/2024.
Per la refezione devono presentare domanda solo coloro che iscrivono i propri figli al primo anno della Scuola dell’Infanzia, Primaria o Secondaria o che per la prima volta frequenteranno una scuola del Comune di Cavriglia. Gli altri genitori dovranno semplicemente modificare, se variati, i dati (Isee e/o dieta differenziata) inseriti nell’iscrizione dell’anno precedente.
Per il trasporto devono presentare una nuova istanza di iscrizione coloro i quali hanno figli da iscrivere al primo anno della Scuola dell’Infanzia, Primaria o Secondaria, o che non usufruivano di tale servizio l’anno precedente, oppure che vengono iscritti per la prima volta nelle scuole cavrigliesi.
Dal momento che già dallo scorso anno le tariffe sono modulate in base all’Isee, coloro che già hanno un’iscrizione per il trasporto e frequenteranno classi successive alla prima, in presenza di Isee inferiore o uguale ad euro 13.500, potranno presentare Domanda di modifica dati trasporto, inserendo il dato Isee aggiornato, al fine di evitare di essere collocati in fascia massima.
E’ possibile inoltre modificare le voci delegati, certificazione della legge 104 (che comporta l’esonero dal pagamento) o richiesta di servizio per la sola andata o il solo ritorno (che determina il dimezzamento della tariffa) e la/le fermate.
Per accedere al servizio è necessario consultare il sito del comune all’indirizzo www.comune.cavriglia.ar.it, cliccando su “Servizi scolastici online”. L’iscrizione va poi completata tramite il link “Servizi scolastici (Mensa/Trasporto). Se l’iscrizione è relativa a entrambi i servizi sarà necessario scegliere prima l’uno e poi l’altro.
E’ indispensabile essere in possesso dello Spid e di un indirizzo di posta elettronica. Dal Comune si ricorda che il piano trasporti approvato per l’a.s. 2022/2023 e pubblicato sul sito istituzionale dell’ente sarà riconfermato anche per il prossimo anno scolastico.

Articoli correlati