Cerca
Close this search box.

Montevarchi: obiettivo strade, gli interventi programmati dalla Giunta

Strade e aree pubbliche di Montevarchi saranno al centro di un accordo quadro per la manutenzione ordinaria e straordinaria. ”L’attività negoziale è avviata – affermano gli amministratori – e appena l’appalto sarà affidato avremo un piano organico d’intervento senza precedenti sulle infrastrutture viarie”. La priorità sarà data al tratto urbano della Regionale 69 e a viale Matteotti con il ripristino dei manti di asfalto e della segnaletica.
Possono già contare su un fondo rinnovato, invece, via del Pateresso e su dissuasori di velocità le vie Chiantigiana e Arno a Levane, teatro di incidenti mortali, mentre nei prossimi giorni saranno realizzati alcuni attraversamenti pedonali protetti al Pestello e in via Burzagli.
La Giunta montevarchina ha anche annunciato che, dopo aver realizzato la nuova viabilità di accesso al centro storico (costo 40 mila euro), nel mese di aprile via Burzagli tornerà a doppio senso di circolazione tra la rotatoria con viale Diaz e piazza Giotto.
Infine l’illuminazione pubblica. E’ in corso di affidamento la procedura di esternalizzazione che consentirà di sostituire i lampioni senza aggravi di spese.

Articoli correlati