Cerca
Close this search box.

Podere Rota. Liste Civiche Sangiovannesi votano si alla mozione della maggioranza. Interrogazione in Regione dei 5 Stelle

Le Liste Civiche Sangiovannesi hanno votato si questa mattina alla mozione promossa dalla maggioranza Pd contro l’ampliamento della discarica di Podere Rota. “Lo spirito della decisione – ha detto l’opposizione – è quello di condividere qualsiasi strumento purché sia funzionale al raggiungimento dello scopo: chiusura senza se e senza ma di Podere Rota al 2021. Ed è seguendo questo indirizzo che abbiamo già depositato due ulteriori mozioni, per le quali ci aspettiamo un appoggio unanime del consiglio comunale, nel solo interesse della nostra città”. Una di queste riguarda la necessità di discutere del progetto di ampliamento all’interno della Conferenza dei Sindaci del Valdarno, con contestuale richiesta di dimissioni dell’attuale presidente dell’organismo Sergio Chienni. “Avallando la richiesta di ampliamento – hanno detto i civici – non ha tenuto conto del parere dei colleghi sindaci, che si erano già espressi sulla chiusura della discarica nel 2021”.

Nel frattempo i capogruppo del Movimento 5 Stelle di San Giovanni, Montevarchi e Cavriglia hanno annunciato la presentazione di una interrogazione in Regione sulla vicenda. Tommaso Pierazzi, Carlo Norci e Massimiliano Secciani (nella foto in alto), con l’ausilio della consigliera regionale Silvia Noferi, hanno formulato domande specifiche alla massima istituzione regionale; in quale progetto di ambito rientra l’ampliamento della discarica di Podere Rota; con quale atto ufficiale della Regione Toscana l’ampliamento della discarica in oggetto è stato autorizzato; se i sindaci dei comuni limitrofi a Podere Rota sono stati avvisati del progetto di ampliamento e quando; come si inserisce il progetto di ampliamento della discarica nella direttiva comunitaria che tende a ridurre le discariche in tutta Europa; quali sono le compensazioni ambientali associate all’ampliamento, se esistono; se, e come, è stato calcolato l’impatto del traffico pesante dei mezzi incaricati del conferimento in discarica sulla viabilità ordinaria e in quanti camion, di quali dimensioni, si traduce tale previsione.
“In attesa di avere risposta scritta ricordiamo che ad oggi l’unica forza politica toscana ad aver presentato una mozione chiara con richiesta di chiusura della discarica in Consiglio Regionale fu proprio il Movimento 5 Stelle ad ottobre del 2017”, hanno concluso Pierazzi, Norci e Secciani.

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813