Cerca
Close this search box.

Basket. La Fides Montevarchi batte Fucecchio e si avvicina al traguardo

La Wetech’s Montevarchi, a tre giornate dalla fine del campionato, batte Fucecchio in campo esterno e mantiene il primato in classifica, avvicinandosi a grandi passi alla promozione Anche se ancora niente è deciso e i gialloverdi dovranno continuare a giocare con lucidità e concentrazione. Era una partita da temere quella contro i fiorentino, squadra forte fisicamente, con tanta esperienza nei suoi elementi, lunga, profonda e non a caso terza in classifica. Ma ieri sera si sono trovati di fronte forse la miglior Fides del campionato, chi ha giocato addirittura meglio rispetto alla gara di sabato scorso contro Pisa. Una gara da prima della classe, che impone la sua legge, determinata e consapevole dei suoi mezzi e concentrata sull’obiettivo. Fucecchio argina i fidessini solo nel primo quarto quando riesce a limitare ad un solo punto il distacco alla prima sirena (20-21).
Quarto in cui Sereni Tommaso e Pedicone bruciano la retina con continuità. Ma è nel secondo quarto che la Fides decide di chiudere già qui la partita con un parziale di 32 a 13. Caponi Alberto con i soliti Sereni Tommaso e Pedicone, ottimamente guidati in regia da Sereni Filippo stringono le maglie della difesa (miglior difesa ad oggi del campionato, n.d.r.) e attaccano costantemente il ferro ed a niente servono le difese zona/uomo che Coach Rastelli alterna per arginare lo strapotere dei montevarchini, lasciandogli la miseria di tredici punti nel quarto. Secondo quarto in cui Hasanaj, uscendo dalla panchina, rompe gli equilibri con tre recuperi tramutati in 6 punti in 3 minuti e poi una tripla che costringe Fucecchio al secondo time out. Si va al riposo lungo sul 33-53 ed anche se la partita pare già indirizzata ci si aspetta un terzo quarto veemente di Fucecchio.
Come prospettato pronti via e Berni e compagni ricuciono a meno quattordici il divario. Chiama time out Coach Paludi per ricordare ai suoi ragazzi che la partita non è finita ed i suoi ragazzi escono dal riposino dimostrando che invece è proprio finita, dimostrano chi è la prima della classe con Bonciani che si mette in partita con sette punti nel quarto. Il vantaggio si allunga fino al più ventinove mettendo fine alla possibilità di rientro di Fucecchio, che riesce a ridurre sul finale di quarto il distacco a ventitré punti 49-72). Garbage time nell’ultimo quarto con Coach Paludi che dà spazio a tutta la panchina per mettere minuti ed esperienza nei suoi giovanissimi. Al suono dell’ultima sirena (61-82) partono i meritati festeggiamenti per una squadra che ha dimostrato una superiorità devastante e che si prende anche gli elogi degli avversari. Una squadra fra le pochissime, nel panorama cestistico nazionale che annovera ben dodici elementi su una rosa di quattordici del proprio settore giovanile e che oggi ha ancora una volta dimostrato la sua piena maturità, magistralmente guidata da uno staff di prim’ordine con Coach Paludi e Coach Parigi che muovono a piacimento i loro ragazzi come su una scacchiera, ricevendo sempre da chiunque in campo le risposte che vengono chieste in settimana durante gli allenamenti. Quattro punti di vantaggio su Pisa che oggi se la vedrà nel derby con Livorno sponda Us e terza in classifica, permettono alla Fides di mantenere salda la testa della classifica con tre gare ancora da disputare ma con il salto di categoria ormai in tasca da oltre un mese ed un obiettivo nel mirino, chiudere la stagione da prima della classe. Testa già da ora alla insidiosa trasferta di Prato sponda PPP, per mantenere il primato. La settimana successiva ultima stagionale in casa contro Us Livorno con l’invito, partito dalla società, a tutti i tifosi gialloverdi ed a tutti gli sportivi montevarchini di venire a festeggiare questi ragazzi come meritano.

Tabellino
Pedicone Andrea 19
Hasanaj Marko 9
Caponi Andrea 0
Caponi Alberto 14
Bonciani Stefano 11
Sereni Filippo 8
Sereni Tommaso 13
Dainelli Francesco 2
Zacchigna Giorgio 4
Pouye Adama 0
Malatesta Alberto 0
Michelini Pietro 2

All. Coach Paludi Riccardo
Vice Coach Parigi Lorenzo

Parziali
(20-21/33-53/49-72/61-82)

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813