Cerca
Close this search box.

Il Calcit Valdarno Fiorentino dona un defibrillatore al Circolo Parrocchiale del Matassino

Il Calcit Valdarno Fiorentino dona un defibrillatore di ultima generazione al Circolo Parrocchiale “Santa Maria Regina”, quindi agli impianti sportivi del Matassino, nel Comune di Reggello. La donazione andrà a concludere una serie di offerte elargite dalla Onlus, in diversi momenti, per celebrare i suoi primi anni di attività nel territorio. La cerimonia è in programma per domenica 19 nel corso della tradizionale festa che annualmente la Parrocchia dedica agli amici della “terza età”, quando dopo la Celebrazione Eucaristica delle 11, il defibrillatore sarà ufficialmente donato dai vertici del Calcit ed inserito nell’apposita teca, donata dal Comune di Reggello, all’esterno degli impianti sportivi della frazione. A seguire il pranzo promosso dai volontari del Matassino nei locali della Parrocchia. Il defibrillatore che regaliamo vuole rappresentare un sincero ringraziamento a tutti gli amici del Matassino che sempre partecipano alle nostre iniziative di solidarietà- ha detto il presidente della Onlus Bruno Bonatti- oltre che un modo per intervenire tempestivamente a favore della vita in caso di un’eventuale crisi cardiologica che può colpire qualsiasi persona indipendentemente dalla propria età anagrafica. Quindi come Calcit, anziché festeggiare la nostra presenza sul territorio con momenti puramente di festa- ha concluso- abbiamo preferito donare alcuni defibrillatori, come nel caso di quello offerto al Circolo Parrocchiale del Matassino.

Articoli correlati