Cerca
Close this search box.

Partnership tra i Licei di San Giovanni e l’Istituto per la BioEconomia del C.N.R. di Firenze

Collaborazione prestigiosa tra i Licei Giovanni da San Giovanni e l’Istituto per la BioEconomia del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Firenze. Saranno coinvolti gli studenti del nascente Liceo Scientifico a curvatura Ambientale per la Transizione Ecologica. Ieri la dirigente scolastica Lucia Bacci, accompagnata dall’animatore digitale professor Bencivenni si è recata nella sede del BIE. Un istituto nato il 1 giugno 2019 dalla fusione dell’Istituto di Biometeorologia e di quello per la Valorizzazione del Legno e delle Specie Arboree. Nel corso degli anni sono state sviluppato competenze e complementarietà nel settore strategico della bioeconomia, approfondendo temi molto importanti, quali le attività che utilizzano bio-risorse rinnovabili della biosfera terrestre per produrre alimenti, materiali ed energia.

Il percorso va dalla produzione primaria (agricoltura, foreste, pesca) ai settori industriali di uso e trasformazione risorse, per arrivare a quello agroalimentare, il legno, parte dell’industria chimica, delle biotecnologie e dell’energia. Le strategie di sostenibilità ambientale e l’uso delle risorse sono alla base dei progetto elaborato e hanno quindi una forte valenza interdisciplinare. L’Istituto si occupa anche di meteorologia, con particolare focus sull’agrometeorologia, di climatologia ed oceanografia. Infine l’IBE è impegnato in attività di studio e trasferimento tecnologico in Africa Occidentale sui rischi legati al clima e sulle politiche agroalimentari da utilizzare.
Nelle prossime settimane i Licei firmeranno un accordo quadro che consentirà agli esperti dell’Istituto fiorentino di svolgere non solo delle lezioni all’interno delle classi del nascente Liceo Scientifico, ma anche delle vere e proprie attività laboratoriali che si terranno al Giardino di Epicuro, che diventerà sempre più un’aula/laboratorio e non solo un semplice spazio verde. Grazie ai fondi sui Laboratori green, sostenibili e innovativi per le scuole del secondo ciclo, di cui i Licei saranno beneficiari, saranno inoltre allestite, anche grazie al know-how del personale dell’IBE, postazioni meteorologiche, di analisi delle polveri sottili ed una serra smart, che permetteranno agli studenti di poter analizzare ed interpretare i dati legati al clima, alla qualità dell’aria e del terreno.

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813