Cerca
Close this search box.

Una ghirlanda in ogni abitazione. A San Giovanni torna “Il Natale alle porte”

Torna a San Giovanni l’appuntamento con “Il Natale è alle porte”, evento organizzato dalla Pro Loco cittadina in collaborazione con l’associazione residenti nel centro storico, i rioni sangiovannesi ed il Fotoclub Palazzaccio. La grande novità di quest’anno è legata al fatto che saranno coinvolti tutti i quartieri della città. I sangiovannesi saranno “invitati” ad esporre una ghirlanda sul portone o sul cancello esterno delle proprie abitazioni entro il 12 dicembre, inviando poi per e.mail una foto. Gli scatti saranno pubblicati sulla pagina facebook @NatalealleporteSGV, dove potranno essere votate. Una giuria valuterà poi le ghirlande migliori che saranno fotografate dal Fotoclub Il Palazzaccio. Anche quest’anno saranno premiate quella più originale, la più tradizionale e quella con la tecnica migliore. Ci sarà poi il premio della giuria popolare, rappresentata dai like ricevuti sui social e il riconoscimento per la ghirlanda più bella di ogni rione. Previsto anche il primo premio assoluto che decreterà il quartiere vincitore.
“Le regole per partecipare al concorso sono semplici – ha ricordato il presidente della Pro Loco Massimo Pellegrini -. Chi ha già preso parte all’iniziativa nel 2020 potrà iscriversi mandando una mail con nome cognome e indirizzo a info@prolocosangiovannivaldarno.it, chiamare il numero 055 9126268 o inviare un messaggio whatsApp al numero 334 3263132. Potrà riutilizzare la vecchia ghirlanda e riaddobbarla diversamente. I nuovi partecipanti, invece, nella email di iscrizione – ha concluso Pellegrini -, avranno la possibilità di richiedere una ghirlanda, che potranno ritirare alla sede della Pro Loco, dietro il versamento di un piccolo contributo”. Le iscrizioni si chiuderanno giovedì 25 novembre. La Pro Loco di San Giovanni non è nuova ad iniziative legate al decoro urbano. La primavera scorsa, per rendere più colorato e accogliente il cuore della città, fu lanciata la manifestazione “Sbocciano i Balconi 2021”, proprio sulla scia del buon successo della formula organizzativa de “Il Natale è alle Porte”. Un concorso per i cinque migliori balconi addobbati con gerani. Nel frattempo si sta predisponendo il cartellone degli eventi di Natale, che sarà molto ricco. Tra le conferme, quasi sicuramente l’albero in piazza Cavour. Quest’anno, grazie alla campagna vaccinale, si prospetta un mese di dicembre ben diverso da quello del 2020. Una bella boccata d’ossigeno anche per il mondo del commercio, che ha pagato un dazio pesante alla pandemia. Il programma natalizio, come sempre, dovrebbe partire in occasione della Festa dell’Immacolata Concezione, l’8 dicembre, e andrà avanti almeno fino all’Epifania.

.

Articoli correlati