Cerca
Close this search box.

Figline Incisa, selezionati i 15 racconti finalisti della 5ª edizione di Petrarca.Fiv. L’evento finale si terrà il 27 aprile prossimo a Casa Petrarca

È completa ed ufficiale la rosa dei 15 finalisti della 5ª edizione di Petrarca.Fiv, il concorso di narrativa breve e racconti promosso dal Comune di Figline Incisa in collaborazione con l’associazione culturale L’Eco del Nulla. Le opere sono state selezionate tra più di 120 racconti arrivati da varie regioni (Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia, oltre che dalla Toscana e dallo stesso Comune di Figline Incisa ) e valutati dalla stessa redazione de L’Eco del Nulla. A superare questa ferrea prima fase sono stati i seguenti racconti, ispirati al tema di questa edizione “A piccole dosi”: Assestamento di Giulia Sabella; Casa mia è una città di Daniela Tallini; Come un lenzuolo sulla testa di Emanuela Lancianese; Gesti minimi di Alessio Altieri; Il rumore del fuoco di Giorgia Mosna; Incisano di Michele Salvadori; L’orgasmo assoluto di Chiara Masin; Pausa caffè di Tatiana Begotti; Per il tempo di un cruciverba di Isabella Giusti; Poco per volta di Silvia Tebaldi; Sogni e nuvole di Paolo Barletta; Stesso posto, stessa ora di Cristiano Varotti; Toccata e fuga di Barbara Mondì; Tutto quello che ho imparato da te di Anastasia Sofia Mammuccini; Una casa posata in un angolo di Alessandro Fabris.

I testi, tutti inediti della lunghezza di 5mila battute, verranno adesso interpretati da attori e attrici e diffusi pubblicamente in tre puntate di un podcast dedicato, dove potranno essere ascoltati e votati online dagli ascoltatori, tra il 1° e il 15 febbraio. In questa seconda fase, gli ascoltatori determineranno quindi una classifica e i primi 10 racconti accederanno alla serata finale, in programma presso il Ridotto del Teatro Comunale Garibaldi, sabato 2 marzo. Nell’occasione, i testi verranno nuovamente recitati da attori e attrici, ma stavolta dal vivo, mentre il pubblico in sala dovrà esprimere il proprio voto, sulla base del quale sarà stilata una classifica per ciascuna delle due sezioni del concorso: la sezione generale e la sezione speciale (confermata anche per questa edizione) dedicata ai residenti del Comune di Figline Incisa. La giuria tecnica composta da scrittori, artisti e intellettuali determinerà poi la classifica finale, incrociando il giudizio della giuria con il voto popolare, e saranno comunicati i sette racconti selezionati per la consueta pubblicazione. Il vincitore assoluto e il volume contenente i sette racconti finalisti saranno poi presentati il 27 aprile 2024, durante un pomeriggio di premiazione a Casa Petrarca.

Articoli correlati