Cerca
Close this search box.

Figline Incisa, in un anno attivate 643 identità digitali ai punti Spid nei due municipi

Sono 643 i residenti a Figline e Incisa che, dal 4 marzo 2021, hanno usufruito della possibilità di attivare gratuitamente lo Spid in municipio. È esattamente un anno che i municipi di Figline e di Incisa sono diventati punti di attivazione Spid, con livello 2 di sicurezza. Si tratta del Sistema pubblico di Identità digitale (username, password e codice di autenticazione) che consente di accedere ai servizi, attivati online, della Pubblica Amministrazione.  Una volta attivato Spid, non occorrerà più registrarsi di volta in volta sui vari siti istituzionali per accedere ai diversi servizi offerti online dalla Pubblica Amministrazione (ad esempio: iscrizione ai servizi pubblici, inoltro domande di partecipazione ai concorsi, pagamento tributi), ma basterà essere in possesso di Spid e inserire le proprie credenziali sul sito dell’ente di proprio interesse. L’attivazione è gratuita e si può effettuare in due modalità:attraverso pre-registrazione online, nella sezione “Registrati” del sito id.lepida.it  (l’utente inserisce i propri dati online, sul sistema di rilascio. Successivamente, su appuntamento, si recherà in municipio per farsi riconoscere);direttamente in municipio, con modalità assistita e su appuntamento (l’utente si reca presso lo Sportello FacileFIV e, aiutato dall’operatore, inserisce i propri dati, si fa riconoscere attraverso presentazione dei propri documenti di identità e attiva SPID). Per attivare lo Spid è necessario richiedere un appuntamento telefonando ai  numeri 055.91251-055.9125214-055.9125220 oppure scrivere a urp@comunefiv.it.

Articoli correlati