Cerca
Close this search box.

Il Distretto rurale del Valdarno incontra le aziende del territorio di Figline Incisa

Si terrà venerdì alle 17.30, nella sala consiliare del municipio di Figline, l’incontro tra il Distretto rurale del Valdarno e le aziende agricole di Figline Incisa. Un appuntamento organizzato in collaborazione con il Comune per approfondire le opportunità di sviluppo e di sostegno economico al tessuto agricolo locale, attraverso l’adesione alla rete (di cui fa parte anche il Comune di Figline e Incisa Valdarno) che è in fase di trasformazione in distretto biologico. “Riconosciuto formalmente dalla Regione Toscana da maggio 2019 – spiega l’assessore Bianchini, che sarà presente all’incontro- il Distretto coinvolge i Comuni del Valdarno aretino,  imprese agricole e di servizio, associazioni, cooperative sociali e altri soggetti rappresentativi del mondo civile e culturale della vallata e ha, tra i suoi obiettivi strategici, l’apertura di ampie possibilità di sviluppo e di sostegno economico del tessuto agricolo, di servizio e imprenditoriale del territorio, ma anche la creazione delle condizioni di condivisione sociale per sviluppare un’economia equa e solidale al servizio di tutta la cittadinanza. Il tutto valorizzando sempre di più i prodotti biologici e a km zero, come stiamo cercando di fare da oltre un anno a Figline Incisa attraverso il mercato contadino del lunedì. Venerdì 10, quindi, sarà l’occasione per spiegare i vantaggi dell’adesione a questa rete, che facilita e valorizza i rapporti tra pubblico e privato e rappresenta uno strumento per accedere ai finanziamenti europei, ministeriali e regionali”. Insieme  all’assessore Bianchini all’incontro di venerdì saranno presenti anche Luca Fabbri, di Slow Food del Valdarno, e Nicola Benini, Sindaco di Bucine e Presidente del Distretto rurale.

Articoli correlati