Cerca
Close this search box.

“In miniera si pedala di notte”. Suggestiva iniziativa del Valdarno Bike Road

Una pedalata in notturna nelle terre delle ex miniere. Davvero suggestiva l’iniziativa organizzata da Valdarno Bike Road venerdì 29 luglio, dalle 19.30 alle 22.30. 32 km di percorso per MTB, gravel ed e-bike all’interno dell’area mineraria Enel di Santa Barbara. “Sarà la prima volta che potremo pedalare al calar del sole sulle strade bianche della Miniera di Santa Barbara, tutto questo grazie alla partnership storica con Enel – ha detto Francesco Fabbrini, presidente dell’Associazione Valdarno Bike Road – in questo contesto unico potremo ammirare i colori caldi del tramonto in una delle aree più selvagge del Valdarno e immergerci nella natura e nella tranquillità assoluta”.
“La Valdarno Bike Road continua a sfornare iniziative coinvolgenti e sostenibili – ha sottolineato Paolo Mantovani, presidente della delegazione Confcommercio di San Giovanni Valdarno – questa realtà si sta rivelando un valore aggiunto per il territorio valdarnese e le sue imprese: l’area di Cavriglia risulta sempre più conosciuta e apprezzata dai tanti turisti che vengono da fuori”.
Il sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’innocenti o Sanni ha ricordato che l’evento va ad inserirsi nel calendario del Perdono e sarà anche l’occasione per mostrare il volto ed il fascino anche notturno del territorio cavrigliese. “Un territorio – ha detto il primo cittadino – che, nel corso degli ultimi anni e per quelli a venire, è stato e sarà sempre più al centro di un importante e preciso progetto di crescita in chiave sportiva, turistica ed ecosostenibile: non a caso il tour in bici partirà da Bellosguardo, area dove sono già attivi e frequentati i campi da padel ed al centro di un progetto ben più ampio che porterà a breve alla nascita di una moderna struttura polivalente interamente outdoor.”
L’Enel è tra i principali sponsor dell’iniziativa, che si terrà in un’area di sua proprietà. Paolo Tartaglia, responsabile del sito produttivo di Santa Barbara, ha ricordato che parliamo di una location unica sia dal punto di vista storico che paesaggistico e queste iniziative confermano il grande potenziale della miniera in termini di turismo sostenibile (“non a caso uno degli elementi principali del progetto di riqualificazione in corso”).
Il ritrovo di “Miniera di Notte”, iniziativa organizzata insieme ad Enel, Comune di Cavriglia, Confcommercio, Savini, Visit Valdarno, Bellosguardo Sporting Club, E-Bike Tuscany Tour, Coop Bucine, Generali San Giovanni Valdarno e Banca del Valdarno, è fissato alle ore 19.30 alla “pista ciclabile Bellosguardo” a Cavriglia, dove sarà possibile parcheggiare i propri mezzi gratuitamente. Alle ore 20.30, dopo un’ora circa di percorso, è prevista la sosta davanti al lago di San Donato al tramonto: qui i ciclisti potranno rifocillarsi con prodotti del territorio. Alle 21.30, a conclusione dell’aperitivo, ci sarà il rientro libero o con guida a Bellosguardo. Il costo a persona è di € 20 e tutti i partecipanti dovranno avere obbligatoriamente la luce sul casco o sulla bici. Per i meno esperti saranno presenti guide come accompagnamento al percorso e sarà attivo anche il servizio di noleggio E-bike sia su prenotazione anticipata.

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813