Cerca
Close this search box.

Autotreno carico di tacchini sbanda sulla Provinciale delle Miniere. La strada è rimasta chiusa per due ore

Singolare incidente, per fortuna senza nessuna conseguenza per il conducente, nel primo pomeriggio di oggi lungo la Provinciale delle Miniere, tra la località Neri e Cavriglia. Per cause in via di accertamento, attorno alle 14,30, un autotreno che trasportava un carico di tacchini ha sbandato e il rimorchio si è rovesciato su un fianco. Tanta paura per il conducente del mezzo, che però è uscito illeso. La strada è rimasta bloccata e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Montevarchi che dopo tre ore di intervento sono riusciti a rimuovere il grosso carrello e a rimetterlo in carreggiata. La provinciale è rimasta chiusa per più di due ore ed è stata riaperta poco dopo le 17. Sul posto si sono portati anche i carabinieri e i vigili urbani.  Da valutare le conseguenze per i tacchini che si trovavano all’interno del rimorchio.

 

 

 

Articoli correlati