Cerca
Close this search box.

“Colore dentro”. La mostra dell’artista montevarchina Paola Lucrezia Cioncolini

La mostra personale “Colore dentro” dell’artista Paola Lucrezia Cioncolini verrà inaugurata sabato 11 maggio, dalle ore 18.00 in poi, presso il Palazzo del Podestà a Montevarchi.  Saranno esposte circa quaranta opere che raccontano del  metaforico viaggio del colore nel mondo dell’astrazione. Cioncolini, nata e cresciuta nei vivai di famiglia,  è sempre stata circondata dai colori della natura e sono proprio questi i protagonisti indiscussi delle sue opere. Con questa iniziativa l’Amministrazione comunale di Montevarchi ha voluto omaggiare il talento di Cioncolini, celebre artista del panorama montevarchino che si è distinta per l’impegno artistico e per l’esplorazione della creatività individuale.

 

 

“Siamo veramente lieti ed orgogliosi di accogliere nella sede espositiva di Palazzo del Podestà questa mostra che rappresenta il completamento della carriera di un’artista montevarchina, un punto di riferimento per l’arte nella nostra città – afferma la vice sindaca Cristina Bucciarelli – Nelle opere in questione trionfa il colore e non poteva essere altrimenti dato lo stretto legame che l’artista intrattiene con i fiori, i loro colori e con le emozioni che questi trasmettono. Quei colori le hanno permesso di raggiungere un livello di astrattismo davvero unico.”

Il curatore di “Colore dentro”, Carles Marco, sottolinea l’importante contributo artistico che Cioncolini ha apportato a Montevarchi. “Attraverso il suo lavoro, l’artista, dà vita ad un viaggio emozionale in paesaggi fantastici – afferma Carles Marco – Le sue opere trasmettono tranquillità, calore ed equilibrio, sentimenti che sono resi attraverso la passione per il mare e che si manifestano in contrasto alla vita stressata e frenetica che caratterizza il nostro secolo.”

“Dopo tanti anni di impegno nel mondo dell’arte, in collaborazione con Carles – conclude l’artista – ho deciso di realizzare una mostra personale nella mia città. Ringrazio per questo la Sindaca e l’Amministrazione comunale per l’opportunità data. Attraverso l’arte ho potuto colorare il mio quotidiano e la mia città, con l’obbiettivo di trasmettere allegria e serenità.”

Articoli correlati