Cerca
Close this search box.

Il caso della ” mozzarella blu” alla mensa: le analisi confermano che era tinta con un pennarello

Ricorderete sicuramente il caso della mozzarella blu alla mensa scolastica di Figline Incisa del 19 novembre scorso. Ebbene,sono arrivate le analisi condotte sul campione di mozzarella prelevato  alla scuola “Petrarca” di Incisa, che hanno escluso contaminazioni di qualsiasi genere. I controlli si sono resi necessari dopo che era stata trovata la mozzarella colorata di blu, anche se sull’episodio era già stata fatta chiarezza rilevando subito un clamoroso equivoco: le macchie erano infatti dovute al fatto che un alunno aveva toccato una mozzarella con le mani sporche di pennarello blu. In ogni modo Ladisa,gestore del servizio mensa, ha seguito il protocollo inviando un campione del latticino  ad un laboratorio di analisi, che ha appunto confermato la piena regolarità della pietanza servita a mensa.Questo avviene a pochi giorni di distanza dall’ispezione effettuata dai Carabinieri del Nas presso il centro di cottura in cui viene preparato il cibo servito nelle mense scolastiche. Anche in quel caso i controlli non hanno evidenziato difformità, tanto che le forze dell’ordine non hanno ritenuto necessario inoltrare alcuna segnalazione alla Asl e di non elevare sanzioni amministrative.

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813